DIRETTA LIVE STREAMING [ LIONE – SHAKTHAR DONETSK ] WATCH LIVE 2/10/18

ottobre 2, 2018 0 Di

DIRETTA LIVE STREAMING [ LIONE – SHAKTHAR DONETSK ] WATCH LIVE 2/10/18

LIONE - SHAKTHAR DONETSK WATCH LIVE

 

Lione – Shakhtar Donetskdiretta dall’arbitro lituano Andris Treimanis, si gioca alle ore 21:00 di martedì 2 ottobre e vale per la seconda giornata nel gruppo F della Champions League 2018-2019. Partita già molto importante per gli ucraini che, dopo il pareggio interno all’esordio, hanno bisogno di una vittoria per non ritrovarsi a inseguire, mentre il Lione arriva dal fantastico e inatteso successo sul campo del Manchester City che ha dato qualcosa in più in termini di possibilità di volare agli ottavi di finale, in questo momento anche come prima del girone F.

I francesi hanno esordito con la splendida vittoria contro il Manchester City per 2-1 che li proietta momentaneamente in testa alla classifica. Gli ucraini invece hanno ottenuto all’esordio il pareggio per 2-2 con l’Hoffenheim spartendosi un punto a testa. Fischio di inizio questa sera alle ore 21 al Groupama Stadium di Lione, arbitra il match il lettone Andris Treimanis.
COME ARRIVA L’OLYMPIQUE LIONE – “Dovremo stare molto attenti”, ha avvertito alla vigilia l’allenatore Bruno Genesio nonostante la squadra sia in un ottimo momento di forma e reduce dalla vincente trasferta inglese. Due successi e un pareggio in Ligue 1, la rosa è al completo per l’Europa, il tecnico si affida al 4-3-3. In difesa dovrebbero vedersi Dubois, Marcelo, Denayer, Marçal mentre a centrocampo agirebbe il trio composto Mendy, Ndombele, Aouar. Nel tridente Traoré e Depay potrebbero muoversi a supporto di Fekir.
COME ARRIVA LO SHAKHTAR – Ha pareggiato a fatica con i tedeschi ma è imbattuto da 8 partite consecutive. I numeri sono confortanti: 24 gol nelle ultime 7 partite e 4 reti subite. Il tecnico Paulo Fonseca sceglie il 4-2-3-1 con Junior Moraes a guidare l’attacco: nove gol in dieci partite di campionato per lo Shakhtar che potrebbe essere supportato da Marlos, Taison, Fernando. I quattro in difesa dovrebbero essere Matviyenko, Kryvtsov, Rakitskiy, Ismaily con Maycon, Stepanenko in mediana. C’è Nem, recuperato dall’infortunio ma ancora in panchina.

PROBABILI FORMAZIONI LIONE – SHAKHTAR DONETSK

O. LIONE (4-3-3) – Lopes; Dubois, Marcelo, Denayer, Marçal; Mendy, Ndombele, Aouar; Traoré, Fekir, Depay. A disp. Gorgelin, Rafael, Morel, Ferri, Diop, Tousart, Cornet, Dembelé. Allenatore: Bruno Genesio.
SHAKHTAR (4-2-3-1) – Pyatov; Matviyenko, Kryvtsov, Rakitskiy, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Marlos, Taison, Fernando; Júnior Moraes. A disp. Shevchenko, Kudryk, Butko, Khocholava, Danchenko, Patrick, Nem, Cipriano, Totovytskyi, Bolbat, Kovalenkoo, Kayode. Allenatore: Paulo Fonseca.

 

DOVE VEDERE STREAMING DIRETTA LIVE MATCH LIONE – SHAKHTAR MATCH LIVE NOW

Diretta Live Lione – Shakhtar Ch 1

Diretta Live Lione – Shakhtar Ch 2

Diretta Live Lione – Shakhtar Ch 3

Diretta Live Lione – Shakhtar Ch 4

Diretta Live Lione – Shakhtar Ch 5

Diretta Live Lione – Shakhtar Ch 6